Fasi Lunari: gli incanti lunari

di Morgana Commenta

Oggi torneremo a parlare di Luna, sin dall’antichità oggetto di culti devoti alla Dea Madre, essa ha infatti finito con l’incarnare l’archetipo femminino e tutte le caratteristiche ad esso associate. Grazie al potere delle fasi lunari e antiche tradizioni, nella realtà esistono parole magiche che possono portare mente e corpo a una veloce guarigione.

Per tutti coloro che volessero usufruire delle fasi lunari, il consiglio è di cominciare con il primo giorno di luna crescente e terminare a luna piena per tutte quelle operazioni che vanno ad incrementare le forze fisiche ed utilizzare il periodo che va dal primo giorno di luna calante fino alla luna nera per tutte le operazioni volte ad allontanare una malattia .

Ecco alcuni Incanti Lunari

-Per avere denaro
Da fare un minuto dopo la mezzanotte in Luna nuova.
In un piccolo contenitore di rame (comprato solo per questo), mettere una banconota da 10 Euro piegata in 4.
Circondare con un cerchio composto da 9 candele verdi e attorno a queste formare un altro cerchio con 9 candele bianche. Circondate tutto con un cerchio fatto stavolta con del sale grosso.
Iniziare con l’accendere le candele verdi canticchiando sottovoce:

Sole, coprimi d’oro
d’argento vestimi o Luna
regalami ricchezze grande Giove”

Accendere le candele bianche ripetendo la stessa strofa. Le candele devono restare a consumarsi per tutta la notte e il contenitore di rame, dopo averlo usato, deve essere riposto in un nascondiglio sicuro con tutto il suo contenuto.
Si può ripetere solo in Luna nuova.

Per chi ha un negozio
Riempire un bidone di acqua di mare e prima di riempirlo farsi il segno della croce. Nel giorno di luna nuova, all’alba, spargerla davanti al negozio con una scopa di saggina recitando:

“Sorella Iside, figlia del vento, madre del tempo,
sangue di sole, incatena qui nel tuo incantesimo d’argento chiunque calpesterà le tue lacrime forzandolo al mio desiderio”

Fare tutto con molta calma e metodo. Il negozio non sarà mai così frequentato come dopo che avrete fatto questo trattamento alla sua soglia.
Si può ripetere solo in Luna nuova.

-Per suscitare grande fascino e attrazione negli uomini
Nella notte di inizio di Luna piena denudarsi e mettersi di fronte alla finestra senza farsi vedere da nessuno e per ricevere i raggi lunari.
La stanza deve essere illuminata dalla sola luce di una candela bianca. Sollevare le braccia sopra la testa e oscillarle ritmicamente mentre pronunciate il vostro nome ad voce alta. Dopo 3 minuti fermatevi e toccandovi nelle parti intime sussurrando:

“In me, per Ecate e per tutti gli spiriti positivi, c’e’ forza, fascino e amore”

Il sortilegio è potente e agisce subito.

-Per farsi amare
Alla persona amata fate bere un infuso di verbena, petali di rosa, rosmarino e zucchero, preparato un venerdì con la luna crescente. L’ infuso deve essere contenuto in una bottiglia di vetro scuro che nessuno dovrà ne vedere ne toccare.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>