Luna nei segni appartenenti all’elemento Aria

di Morgana Commenta

Oggi torneremo a parlare della Luna, che analogamente al sole che compie un viaggio di 360 gradi nello Zodiaco nell’arco di un anno, transita molto più velocemente attraverso i segni, difatti essa si sofferma in ogni segno per circa due giorni e mezzo.

Questo modo di sostare in maniera veloce sui segni, fa si che gli influssi lunari siano mutevoli ed alternati tanto da regalare ai giorni influenze particolari e complesse.

I segni zodiacali, come tutti sappiamo, sono raggruppati in quattro categorie che corrispondono ai Quattro Elementi, ossia i segni d’Acqua, segni di Fuoco, segni di Terra e segni d’Aria.

I primi che andremo a sperimentare sono quelli con la Luna nei segni di Aria – Gemelli, Bilancia, Acquario

Quando la Luna transita nei segni d’Aria dovrebbero essere privilegiati i lati più creativi della propria natura, questo è il momento giusto per spaziare, incrementare la propria curiosità e ampliare gli orizzonti della conoscenza e anche del sapere.

Quando la Luna attraversa i segni d’Aria le giornate corrispondenti vengono chiamate “Giorni del Fiore”.

La Luna in questa fase stimola in particolar modo le infiorescenze delle piante, e chi andrà a concimare in questi giorni favorirà lo sviluppo di questa parte.
La semina dei fiori e delle erbe medicinali riesce meglio se fatta con la luna crescente in un segno del fiore.

Le stagioni adatte alla raccolta dei fiori sono la primavera e l’estate, a mezzogiorno, quando il sole splende, in periodo di luna crescente o piena.
Nei Giorni del Fiore l’energia della Luna cala quando attraversa i segni dei Gemelli e della Bilancia, e sale quando transita in Acquario.

La qualità nutritiva dei Giorni del Fiore è nei grassi e negli olii, sono giorni molto favorevoli per l’assimilazione degli olii e grassi che sostentano il sistema ghiandolare quindi è molto meglio limitare il consumo di questi prodotti.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>